Shiatsu | The Namikoshi method

Specificità del metodo di Tokujiro Namikoshi

Due, in particolare sono le caratteristiche principali che distinguono il metodo Namikoshi da altri:

  • La pressione digitale è esercitata quasi esclusivamente con il polpastrello dei pollici e solo eccezionalmente con i polpastrelli delle altre dita. Con i palmi delle mani si esercitano le pressioni, le vibrazioni ed i movimenti ondulatori. Sono escluse pressioni con gomiti, ginocchia e piedi.
  • Il modello culturale di riferimento è la medicina accademica occidentale.
    "La scuola Namikoshi pratica ed insegna lo Shiatsu in relazione all'azione diretta sulle articolazioni, sull'apparato osteomuscolare, sui tendini, sui muscoli e soprattutto sul sistema nervoso periferico, sfruttando al massimo tutte le possibilità offerte dalla riflessoterapia, attivando tutte le capacità proprie dell'organismo di ricevere uno stimolo e trasmetterlo, oltre che nella zona vicina, anche in zone ed organi distanti dal punto in cui è avvenuta l'azione." (Lo Shiatsu, Fabrizio Meloni, ed. Gli Abbicci).